Napoli Scuola

Titolo

Maria Maddalena penitente

Autore

Napoli Scuola

Tecnica

Olio su tela

Anno

Inizio del XVIII secolo

Dimensione

cm 77 x 104

Note

ll dipinto raffigura Maddalena inginocchiata in un paesaggio boschivo da poco pentitasi, come testimonia il teschio posto sulla roccia, simbolo di vanitas, in atto di adorare il crocifisso. A giudicare dalle scelte compositive, dalla tavolozza utilizzata e dalle fattezze della santa, l’opera sembra da potersi riferire a Paolo De Matteis, Piano Vetrale 1662 – Napoli 1728, quando il substrato giordanesco è oramai filtrato dall’estetica classicista di matrice romana, il raggiungimento di un’aulica perfezione. E’ indubbio che gli artisti napoletani del XVIII Secolo saranno obbligati a misurarsi con il classicismo di Paolo de Matteis, cercando di coniugare il suo insegnamento con gli esempi di Solimena

Sei interessato a questa opera? Compila il modulo per contattarci!