Nomellini Plinio

Titolo

Cavalli all’Elba

Autore

Nomellini Plinio

Tecnica

Acquerello su carta

Anno

1938

Dimensione

cm 54 x 75

Note

Parere orale di Eleonora Barbara Nomellini, nipote dell’artista

Firma in basso a sinistra; Capolavoro di Nomellini, artista che esordì influenzato dalla pittura di macchia ma che, ben presto, si mise in evidenza per caratteristiche personali a livello cromatico e luministico, soprattutto dopo aver conosciuto il post impressionismo. Aderì al Divisionismo ligure nell’ultimo decennio dell’Ottocento, adottò la tecnica puntinista,ed in seugito si avvicinò al Simbolismo e al Decadentismo Preraffaellita. Nel periodo successivo introdusse una pennellata maggiormente filamentosa. Artista ricercatissimo, qui si presenta un’opera importante raffigurante un paesaggio con contadini, probabilmente nei pressi di Livorno.

Sei interessato a questa opera? Compila il modulo per contattarci!