Pulzone Scipione

Titolo

Ritratto di Clelia Farnese

Autore

Pulzone Scipione

Tecnica

Olio su tela

Anno

Ultimo quarto del XVI secolo

Dimensione

cm 76 x 64

Note

Ringraziamo il prof. Giancarlo Sestieri, che ha riferito l’opera alla mano di Scipione Pulzone, Gaeta 1544 – Roma 1598, con una comunicazione scritta che qui alleghiamo. Artista famoso al suo tempo soprattutto per i ritratti, seppe elaborare uno stile personale e un percorso stilistico che coniuga esigenze religiose e tradizione. Il nostro ritratto, oltre a confermare l’alta valenza specialistica nel rendere i minimi dettagli dell’abbigliamento e dell’acconciatura dei capelli, è determinante la squisita delicata fattura delle mani, tipiche di Scipione Pulzone.

Sei interessato a questa opera? Compila il modulo per contattarci!