Seveso Pompilio

Titolo

Peperoni

Autore

Seveso Pompilio

Tecnica

Olio su tela applicata su cartone

Anno

inizi XX secolo

Dimensione

cm 27,5 x 38

Note

Firma in basso a destra La fraterna amicizia con il Longoni, si tramutò nei confronti di Pompilio Seveso, in una lunga e profiqua serie di Lectio Magistralis tenute, dal grande artista barlassinese nei confronti della rappresentazione del cosiddetto: “paesaggio smaterializzato”. Tra i soggetti più apprezzati del maestro anche la natura morta, oltre alla pittura di figura e al paesaggio. Si formò a Brera, prima di prendere a modello Bazzaro, Longoni e Carcano. Paesaggi lacustri e montani i suoi soggetti preferiti.

Sei interessato a questa opera? Compila il modulo per contattarci!