Carelli Consalvo

Titolo

Veduta della campagna romana

Autore

Carelli Consalvo

Tecnica

Olio su carta intelata

Anno

XIX secolo

Dimensione

cm 37 x 56

Note

Firma in basso a sinistra Consalvo Carelli fu uno dei grandi protagonisti della Scuola di Posillipo, allievo del padre Raffaele e dell’inglese Leicht, con grandi committenze italiane e straniere. Fu a Roma, dove frequentò l’Accademia di Francia e conobbe Vernet, e dove soggiornò tra il 1837 ed il 1840 eseguendo vedute della campagna romana. Fu poi a Parigi dal 1841 al 1844, quindi rientrò a Napoli prima di partecipare alle Cinque Giornate di Milano e conoscere Massimo d’Azeglio. Fu un artista importantissimo, soprattutto paesaggista, che da una parte fu un innovatore ispirato dalle nuove tendenze della Scuola di Posillipo, ancora legato al vedutismo settecentesco.

Sei interessato a questa opera? Compila il modulo per contattarci!